Sergio Sottani è Procuratore di Ancona da giugno 2017. In precedenza è stato sostituto procuratore preso la Procura di Perugia, dove ha trattato numerosi processi nei confronti di magistrati romani, tra cui quelli sulla schedatura di magistrati da parte dei Servizi Segreti diretti da Pollari, su casi di corruzione giudiziaria alla sezione fallimentare del Tribunale di Roma e gli appalti pubblici consessi alla celebrazione del G8 alla Maddalena.