Nicoletta Ferrara, trevigiana, maestra di scuola elementare, ha accolto in casa, insieme al marito Antonio Calò e ai quattro figli, sei ragazzi africani migranti. Per questo sono stati premiati dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.