LEGGO LE FIGURE
WORKSHOP DI EDITORIA ILLUSTRATA
E PROGRAMMA CULTURALE
Perugia, Complesso Monumentale di San Pietro
venerdì 4 ottobre • domenica 6 ottobre | Umbrialibri 2019
a cura di settepiani | MenteGlocale
con la direzione creativa di Antonio Sualzo Vincenti

IL PROGETTO DI UN MAGAZINE INDIPENDENTE COME RACCONTO DI IDENTITÀ URBANE
lunedì 30 settembre • giovedì 3 ottobre 2019 | Umbrialibri
a cura di Comodo – Comunicare Moltiplica Doveri.
Con Jonathan Pierini.

▪️INFO E ISCRIZIONI▪️
corsi@settepiani.com
➖ La quota di partecipazione ai laboratori e seminari di LEGGO LE FIGURE è di 190€ ed è ridotta a 170€ se si effettua l’iscrizione entro il 31 luglio. ➡ SCARICA IL MODULO DI ISCRIZIONE
➖ La quota di partecipazione ai laboratori e seminari del PROGETTO DI UN MAGAZINE INDIPENDENTE COME RACCONTO DI IDENTITÀ URBANE, a cura di Comodo – Comunicare Moltiplica Doveri è di 190€
➖ Partecipazione a entrambi i workshop (Leggo le figure + Focus Rivista): -10% sul totale delle due iscrizioni
LE ISCRIZIONI SONO APERTE FINO AL 15 SETTEMBRE

▪️I PROGRAMMI / LEGGO LE FIGURE▪️

➖VENERDÌ 4 OTTOBRE 2019
• WORKSHOP
Ore 9 – 11
WORKSHOP di progettazione albo illustrato con SUALZO

Ore 11 – 13
Guardare leggere parlare. Lettori di libri senza parole WORKSHOP con Marcella Terrusi

Ore 14 – 17
WORKSHOP di illustrazione con Giovanni Manna

Ore 17 – 18
PORTFOLIO REVIEW con Giovanni Manna e Sualzo
con prenotazione al momento dell’iscrizione e preselezione online

• PROGRAMMA CULTURALE
Ore 18 – 19
Meraviglie mute
Conferenza sui libri senza parole con Marcella Terrusi

Ore 19 – 20
Presentazione “Il mondo di Leonardo” (Rizzoli, aprile 2019) con gli autori Giovanni Manna e Laura Manaresi

➖ SABATO 5 OTTOBRE
• WORKSHOP
Ore 9 – 11
INCONTRO sul linguaggio dell’albo illustrato con Monica Monachesi (e Giovanna Zoboli)

Ore 11 – 13
Come parlano le parole
WORKSHOP con Giovanna Zoboli (Topipittori)

Ore 14 – 17
WORKSHOP di illustrazione con Davide Reviati

Ore 17 – 18
PORTFOLIO REVIEW con Davide Reviati e Giuliana Fanti (Edizioni Corsare)
con prenotazione al momento dell’iscrizione e preselezione online

• PROGRAMMA CULTURALE
Ore 18 – 19
Presentazione “Una frescura al centro del petto” (Topipittori, settembre 2019) con l’autrice Silvia Vecchini e l’editrice Giovanna Zoboli

Ore 19 – 20
Presentazione Chickamauga (ELSE edizioni, libro in serigrafia in uscita a settembre 2019 in 500 copie litografate) con l’autore Davide Reviati

➖ DOMENICA 6 OTTOBRE
• WORKSHOP
Ore 9 – 11
WORKSHOP con Daniele Pampanelli

Ore 11 – 13
La carta parla. Illustrare con i collage
WORKSHOP con Francesco Chiacchio

Ore 14 – 15.30
Controluce. L’infanzia raccontata negli albi illustrati
INCONTRO con Alessia Napolitano

Ore 15.30 – 16.30
Progettazione di una rivista: parte finale del workshop curato da Co.Mo.Do.
Marco Tortoioli Ricci, Andrea Margaritelli (rivista realizzata in collaborazione con Margaritelli)

• PROGRAMMA CULTURALE

Ore 16.30 – 18.30
TAVOLA ROTONDA/CONFRONTO
Comunicare con le illustrazioni. Confronto sul tema dell’utilizzo delle immagini nella comunicazione di un progetto. Disegnare per rappresentare un concetto “leggere” le figure prima del testo. Dalla campagna pubblicitaria al libro.
Con: Francesco Chiacchio, Daniele Pampanelli, pièdimosca edizioni, Marco Tortoioli Ricci, direttore artistico workshop Co.Mo.Do., Sualzo, direttore artistico workshop Leggo le figure

Alla fine della tavola rotonda consegna attestati di partecipazione da parte di Marco Tortorioli Ricci e di Sualzo

Ore 19 – 20
Reading di Carlo Sperduti da “Quaranta cose inesistenti”(pièdimosca edizioni, settembre 2019)

Orario da comunicare:
Concerto tratto da “Acerbo sarai tu” (Topipittori, 2019) con Silvia Vecchini, Francesco Chiacchio, Sualzo.

▪️I PROGRAMMI / IL PROGETTO DI UN MAGAZINE INDIPENDENTE▪️
A cura di Jonathan Pierini.
Da lunedì 30 settembre a giovedì 3 ottobre, dalle 9 alle 17.
Il workshop è rivolto a giovani studenti, laureandi o neo-laureati, proventi da ambiti accademici affini alla comunicazione visiva, al design ed alla architettura.
I candidati dovranno possedere abilità nel campo del disegno, della composizione tipografica e dell’elaborazione delle immagini. Data la natura condivisa del progetto, i candidati dovranno dimostrare capacità nel lavoro di équipe, nella suddivisione delle mansioni e nel rispetto delle direttive e delle norme editoriali imposte.
Il medium scelto è volutamente quello del magazine, e non quello del libro, con l’obiettivo di riproporre il format in altre edizioni ed in altre città. Promuovendo un’idea di dibattito e condivisione della cultura del progetto che non può, a nostro avviso continuare a concentrarsi su un pubblico di soli addetti o specialisti del settore di riferimento.
Cerchiamo persone che desiderino approfondire in modo specializzato la propria formazione e che intendano mettersi alla prova su una pratica di progetto reale e in un tempo breve. I candidati dovranno avere interesse per la sperimentazione dedicata a reinterpretare gli abituali processi progettuali, avere abilità manuali e una attitudine spiccata al lavoro di gruppo.

Jonathan Pierini è un disegnatore di caratteri e progettista grafico. Ha ottenuto un diploma di laurea triennale presso ISIA, Istituto Superiore per le Industrie Artistiche di Urbino e un master in Type & Media presso KABK, Accademia Reale di Belle Arti dell’Aia in Olanda. Dopo esperienze in studi di progettazione grafica e una serie di collaborazioni con Università diverse, Jonathan si è trasferito a Londra dove ha lavorato presso Dalton Maag Ltd (2010/2011). Dal 2011 al 2017 è stato Ricercatore a contratto e Professore Aggregato presso la Facoltà di Design e Arti della Libera Università di Bolzano. Da settembre 2017 è direttore di ISIA Urbino. È direttore, insieme a Gianluca Camillini, della rivista Progetto Grafico edita da AIAP.