Dal manoscritto al libro. La “vita da editor” al centro del terzo workshop di Umbrialibri 2019

Vivere l’esperienza del lavoro in una redazione editoriale, seguendo un progetto dal manoscritto alla stampa negli ambiti della saggistica, della narrativa e dei libri per bambini e ragazzi. È dedicato alla professione dell’editor il terzo workshop formativo proposto in occasione dell’edizione 2019 di Umbrialibri, in programma a Perugia da giovedì 3 a domenica 6 ottobre. Promosso e curato dell’Associazione Editori Umbri, il corso è rivolto a studenti universitari, addetti ai lavori (redattori, editor), aspiranti editori, scrittori, blogger e comunicatori del mondo del libro, appassionati di scrittura e dei mestieri del libro. Alle esercitazioni si alterneranno momenti di confronto con autori, illustratori, linguisti e redattori professionisti, in una vera e propria full immersion nel lavoro di redazione e di editing. I partecipanti del corso incontreranno Silvano Finistauri (esperto di project management, smart technologies e editoria digitale), Nicola Nucci (giovane sceneggiatore e scrittore, finalista Premio Italo Calvino 2018), Claudia Alunni (editor Dalia edizioni), Annalisa Proietti (direttore editoriale della casa editrice gran vía, insignita nel 2017 del Premio Nazionale per la Traduzione), Raffaele Marciano (fondatore di Aguaplano, casa editrice che opera nel campo delle pubblicazioni d’arte, della saggistica e della poesia), Vera Gheno (sociolinguista specializzata in comunicazione mediata dal computer e traduttrice dall’ungherese, ha collaborato per un ventennio con l’Accademia della Crusca, gestendone per lungo tempo il profilo Twitter), Giuliana Fanti (editrice e direttrice editoriale di Edizioni corsare che, dal 2000, pubblica prevalentemente libri e albi illustrati per bambini e ragazzi), e Luca Torcolini (scrittore, sceneggiatore e docente di scrittura). Il termine ultimo per le iscrizioni è il 18 settembre 2019 (informazioni e iscrizioni editingumbrialibri@gmail.com).
Per quanto riguarda invece gli altri 2 workshop già presentati nelle settimane scorse e dedicati alla traduzione e all’editoria illustrata, la possibilità di iscriversi con una tariffa scontata rispetto al costo ufficiale è stata prorogato fino a domenica 4 agosto (per informazioni e iscrizioni: corsi@settepiani.com). Sulla strada della traduzione. Laboratori e seminari, è promosso a cura della Scuola del libro di Roma – ideata da Marco Cassini, già fondatore di minimum fax e delle edizioni SUR – in collaborazione con settepiani e MenteGlocale, si terrà a Perugia da giovedì 3 a sabato 5 ottobre e sarà incentrato sulla traduzione letteraria; Leggo le figure. Workshop di editoria illustrata, a cura di settepiani e di MenteGlocale – e con focus sulla progettazione di un magazine indipendente che sia racconto di identità urbane a cura dello studio di comunicazione CoMoDo Comunicare Moltiplica Doveri – avrà la direzione creativa di Antonio Sualzo Vincenti e si terrà a Perugia dal 4 al 6 ottobre.