#Umbrialibri News: presentazione del libro “Antiche strade d’Italia” di Osvaldo Bevilacqua. Domenica 15, ore 11.30

Dalle vette delle Alpi agli abissi del mediterraneo, un libro per mettersi in cammino sulle vie tracciate dai nostri avi, alla ricerca delle gemme fantastiche nascoste in ogni angolo del nostro paese.

La Via Francigena che tagliava l’Italia da Nord a Sud, la Salaria che la tagliava da Est a Ovest, la Rotta dei Fenici che toccava le affascinanti coste delle sue isole: più che tre strade, tre fasci di strade, tre percorsi creati e modificati dal tempo, oltre che dal coraggio e dalla fede di pellegrini, commercianti, viaggiatori. Anche nei periodi più bui, sono sempre state vie di comunicazione fondamentali per chi aveva l’intraprendenza di mettersi in marcia e di mettersi in gioco, e hanno fatto la fortuna di paesi, città, intere zone della penisola. Osvaldo Bevilacqua, attingendo al patrimonio di incontri e scoperte fatti con “Sereno Variabile”, ci invita a metterci in cammino su queste strade dove si intrecciano il genio dei Romani e la spiritualità di san Francesco, affascinanti storie di ieri e idee vincenti di oggi… Ritroveremo così le tracce artistiche e culturali dal valore incalcolabile lasciate da re, Papi e imperatori sulla Via dei Franchi; le simbologie e i luoghi della più preziosa spezia dell’antichità sulla Via del Sale, e i misteri di un popolo dimenticato, i Fenici, tra spiagge mozzafiato e sorprendenti ritrovamenti. Una camminata tra borghi e personaggi, tradizioni e sapori che vanno goduti lentamente, con il passo e la consapevolezza dell’antico viandante. Perché mettersi in cammino sulle antiche strade d’Italia non significa solo portare alla luce un tesoro di curiosità e bellezze, ma soprattutto regalarsi il tempo e la pace per ritrovare noi stessi e la nostra storia.


Domenica 15 ottobre
bct, caffè letterario
Presentazione del libro
Antiche strade d’Italia
di Osvaldo Bevilacqua Intervengono Mauro Pianesi e l’autore
Rai Eri