#Umbrialibri Foto: presentazione del libro “Quello che rimane di me”

“Quello che rimane di me” è il libro di Sandra Ceccarelli in cui la protaginista, Teresa, entra in un vortice di distruzione, inspiegabilmente. E’ un romanzo che analizza con spietata lucidità il vortice pressoché inarrestabile che fagocita l’esistenza di chi precipita nelle maglie strette dell’anoressia.
Il libro è scritto attraverso gli occhi di una madre di due adolescenti che è anche un’educatrice e questo le consente di dare un panorama esteso delle difficoltà di comunicazione tra le persone.