#Umbrialibri Foto: Presentazione del libro “Azotea di luna, poesia dal terrazzo sopra il tetto”

“Luna nuova,
che nasci sempre antica,
tenero amore”.
Il poeta Giorgio Filippi ha letto alcune delle sue poesie dedicate alla luna e tratte dai suoi libri di cui ha parlato insieme a Renzo Zuccherini e con il sottofondo musicale delle percussioni che ne hanno arricchito il verbo. Assonnati risvegli, ombre corvine, la luna che profuma la notte con il suo tondo integrale e la sua veste australe spogliata dal sole.
L’incontro di Umbrialibri รจ stato anche l’occasione per presentare “Azotea di luna, poesia dal terrazzo sopra il tetto”, ultimo libro di Filippi.