Raspi, Eugenio

Eugenio Raspi vive a Narni. Per ventidue anni ha lavorato come tecnico specializzato nella più grande fabbrica di Terni, la Acciai Speciali. Dal 2014, al termine del rapporto di lavoro e in attesa di nuova occupazione, scrive storie. Finalista al Premio Calvino XXIX con Inox.


Venerdì 13 ottobre
h.19.00
bct, caffè letterario
Terni, la città fabbrica e il tramonto dell’identità operaia
Presentazione dei libri
La città dell’acciaio. Due secoli di storia operaia
di Alessandro Portelli
Donzelli
e
Inox
di Eugenio Raspi
Baldini & Castoldi
Intervengono Benedetta Centovalli e gli autori