Miceli, Arcangela

Arcangela Miceli è consuelor filosofico, consulente familiare e docente di filosofia applicata presso la Sucf (Scuola umbra di counseling filosofico).
Docente di filosofia nei licei e nelle scuole di specializzazione;  dirigente scolastica, counselor filosofico, consulente familiare, didatta Icsat (training autogeno); socia fondatrice e membro del consiglio direttivo SUCF (Scuola Umbra di counseling filosofico), dove è docente di Filosofia applicata, Filosofi e filosofie e Filosofia dell’immaginazione, è autrice di articoli in riviste e volumi collettanei, di counseling filosofico e di pratica filosofica, quali “Praticare la filosofia” (Libreria Stampatori, Torino 2006); “Pensiero, meditazione, ragionamento. La filosofia in esercizio” (Editore Mimesis, Milano-Udine 2010); “Le polifonie dell’anima. Itinerari di counseling filosofico” (Bonanno Editore, Catania 2010); “Le idee dell’anima. Jung e la visione del mondo” (Bonanno Editore, Catania 2012); “Il corpo e la funzione autopoietica della bellezza nel mito della nascita di Venere” (in “Anamorphosis” n. 11, Ananke Edizioni, Torino 2013). Vive e lavora tra l’Umbria e Roma e nell’ultimo decennio si è dedicata in particolare ai giochi filosofici: nel 2014 ha pubblicato “Ludosofia. Il counseling e i giochi filosofici” .


Venerdì 13 ottobre
h. 17.00
Libreria Laurentiana
Presentazione del libro
Le tane del Dottor Malle
di Arcangela Miceli
Intervengono Roberta Argenti, Rossella Magherini e l’autrice
Aracne Editrice