#Umbrialibri News: “Benedetto XVI. L’arte è una porta verso l’infinito”. A cura di Monsignor Jean Marie Gervais e Alessandro Notar Nicola. Domenica 8, 18.30

Presentato a Roma nella splendida cornice di Palazzo della Cancelleria il libro edito da Ars Illuminandi e Fabrizio Fabbri Editore “Benedetto XVI°. L’arte è una porta verso l’infinito. Teologia estetica per un nuovo Rinascimento” curato da monsignor Jean Marie Gervais, prefetto coadiutore del Capitolo Vaticano, membro della Penitenzieria Apostolica e fondatore dell’associazione “Tota pulchra” e dal giornalista vaticanista Alessandro Notarnicola.
Proprio quest’ultimo, in un’intervista curata da Paolo Ondarza per Radio Vaticana, racconta come il volume nasce come una vera e propria biografia del Papa emerito, perché raccoglie il pensiero artistico e sulla bellezza di Benedetto XVI, sia da cardinale sia da Papa.
Papa Benedetto ha fatto numerose volte riferimento alla bellezza, che può essere tanto una bellezza materiale, artistica, quella bellezza che noi tutti siamo abituati a vivere e a vedere nelle chiese di tutto il mondo e in primis nel Vaticano e poi anche una bellezza che faccia riferimento alla natura, al Creato, a ciò che Dio ha creato per l’uomo.
E quindi, da questo punto di vista, c’è un elemento di comunione con la concezione di bellezza di Papa Francesco. Difatti nel testo non si parla di bellezza come elemento astratto, lontano dalle vicende dell’umanità, tanto che all’interno del volume è evidente il continuo richiamo di Benedetto XVI agli artisti: “L’umanità ha bisogno di bellezza, la bellezza può ridare coraggio”. Questo lo rende estremamente attuale.
Il volume è impreziosito da dieci tavole indite dell’artista Bruno Ceccobelli, dal testo critico del Professore Mariano Apa e dalla Prefazione del Cardinale Angelo Comastri.


Domenica 8 ottobre
San Pietro, Aula A
ore 18,30
Presentazione del libro
Benedetto XVI. L’arte è una porta verso l’infinito. Teologia Estetica per un Nuovo Rinascimento a cura di Monsignor Jean Marie Gervais e Alessandro Notar Nicola
Tavole originali di Bruno Ceccobelli
Intervengono i curatori, Bruno Ceccobelli, Fabrizio Fabbri
Fabrizio Fabbri Editore in coedizione con Ars Illuminandi