Rossi, Gianni Scipione

Gianni Scipione Rossi, nato a Viterbo, vive tra Roma e Gubbio. Giornalista della Rai, studioso del Novecento, ha pubblicato: Storia di Alice (2010), Cesira e Benito (2007), Il razzista totalitario (2007), Mussolini e il diplomatico (2005), La destra e gli ebrei (2003), Alternativa e doppiopetto (1992), Una scommessa per l’Europa (1987), Atleti in camicia nera (1983). Ha curato: L’islam e noi (2002), Nazione sociale (1990), La rivolta(1991). Suoi contributi sono apparsi recentemente nei volumi collettanei L’intellettuale antisemita (2008) e I dannati della rivoluzione (2010). È vice presidente della “Fondazione Ugo Spirito”.


Venerdì 6 ottobre
San Pietro, Aula Lignea
ore 17,00
Presentazione del libro
Lo “squalo” e le leggi razziali. Vita spericolata di Camillo Castiglioni di Gianni Scipione Rossi
Intervengono Cristina Baldassini, Alessandro Campi e l’autore
Rubbettino