Berni, Bruno

Bruno Berni (Roma 1959) dal 1993 è direttore della biblioteca dell’Istituto Italiano di Studi Germanici, dove ha il ruolo di ricercatore, e ha insegnato nelle Università di Urbino e Pisa e alla LUISS di Roma. Ha studiato tra Roma e Copenaghen ed è autore di numerosi saggi sulla letteratura nordica e danese in particolare e delle monografie Vedere la cicogna. Introduzione a Karen Blixen (Roma 1996) e Ludvig Holberg tra Danimarca e Germania (Roma 2016). Ha collaborato con quotidiani e opere enciclopediche e curato la sezione nordica del Dizionario Bompiani delle opere e dei personaggi (Milano 2005). Dal 1986 ha tradotto e curato un centinaio di opere di prosa e di poesia, prevalentemente danesi, ma anche svedesi, norvegesi e tedesche, tra le quali la prima edizione italiana completa delle Fiabe e storie di H.C. Andersen (Roma 2001), oltre ad autori come Jens Peter Jacobsen, Karen Blixen, August Strindberg, Inger Christensen, Peter Høeg. Per la sua attività ha ricevuto vari premi tra i quali lo Hans Christian Andersen Pris (2004), il Dansk Oversætterpris (2009), il Premio Gregor von Rezzori – Città di Firenze (2012), il Premio nazionale per la Traduzione (2013) e il Premio Benno Geiger per la traduzione poetica (2016).


Sabato 7 ottobre
San Pietro, Orto Medievale
ore 12,00
Presentazione del volume
Miniature. Frammenti di letterature dal Nord di Bruno Berni
Intervengono Raffaele Marciano e l’autore
Aguaplano-Officina del libro