Balbiano D’Aramengo, Cristina

Nella vita ha scelto di occuparsi di carta e libri.
Oltre al restauro e alla legatoria tradizionale, negli ultimi anni ha approfondito la legatoria creativa contemporanea ed ha incrementato lo studio delle arti del libro e le collaborazioni con artisti, grafici, calligrafi, fotografi e altri professionisti del settore.
Lavora per collezionisti e bibliofili e insegna legatoria, restauro e arti del libro, sia in Italia che all’estero.
Allo stesso tempo, si appassiona di grafica, fotografia, tipografia, stampa d’arte, design… e molto altro.
Ama il cioccolato fondente e il buon vino.


San Pietro, Aula lignea
ore 15,30
La materia di cui è fatto un libro
Handlettering, legatoria, libro d’arte. Presentazione dei risultati dei workshop
Intervengono Paolo Belardi, Marco Tortoioli Ricci, Valentina Alga Casali, Cristina Balbiano d’Aramengo, Stefano Mosena
Accademia Belle Arti di Perugia