Corvisieri, Valerio

Valerio Corvisieri (Roma, 1961) si laurea in Lettere a La Sapienza di Roma con una tesi in storia del Risorgimento. Dopo le prime collaborazioni con riviste e giornali, si dedica alla libera attività di ricercatore storico nonché alla professione di guida turistica a Firenze e Arezzo, che esercita tuttora. Attualmente vive a Prato.
Tra le sue pubblicazioni Vita di un manager al servizio del bene comune. Marcello Rodinò di Miglione (1906-1994), Napoli, Grimaldi & C., 2006, biografia dell’amministratore delegato Rai del boom economico; Gli Spagnoli e Perugia. Storia di una famiglia di imprenditori del Novecento, Perugia, Ali&no, 2010 (seconda ediz. del saggio uscito nel 2001), insostituibile fonte per il programma televisivo Luisa, le operaie e gli altri. La donna che inventò il Bacio, della serie La storia siamo noi a cura di G. Minoli, trasmessa dalla Rai nel 2009. Ha scritto vari contributi per Notizie di Storia, periodico della Società Storica Aretina, e cinque voci del Dizionario Biografico degli Italiani Treccani (la sesta sarà dedicata a Luisa Sargentini Spagnoli). La guida Arezzo. Su e giù per il ventaglio di pietra, Perugia, Ali&no, 2011, ha ottenuto una segnalazione di merito al Premio Tagete.
Appassionato di teatro, si è diplomato alla Libera Accademia di Arezzo. Ha composto due commedie, di cui una ha vinto la medaglia di bronzo al Premio Firenze (2014) e diversi monologhi umoristici che ama recitare in pubblico (Un Romano agli Uffizi ha ottenuto il 1° premio video d’attore al concorso La Riviera dei Monologhi, Bordighera 2017).


Sabato 7 ottobre
h. 17,30
San Pietro, Biblioteca M. Marte, Sala Periodici
ore 17,30
Presentazione del libro
Luisa Spagnoli di Valerio Corvisieri
Collana “le farfalle” diretta da Clara Sereni
Coordina Francesca Silvestri
Intervengono Mimmo Coletti, Mariella Spagnoli, Primo Tenca
ali&no editrice