Fontana, Giorgio

Nato a Saronno nel 1981 e cresciuto a Caronno Pertusella, vive a Milano. Ha pubblicato cinque romanzi (l’ultimo è Un solo paradiso), un saggio su berlusconismo e identità italiana (La velocità del buio), e un reportage narrativo sugli immigrati a Milano (Babele 56). Con il romanzo Morte di un uomo felice ho vinto il Premio Campiello 2014.
E’ stato fra i condirettori del pamphlet letterario Eleanore Rigby e ha scritto articoli e interventi su diverse testate italiane e straniere, fra cui il manifesto, il Corriere della Sera, Pagina99, NZZ, Internazionale.it, Opendemocracy, Berfrois, IL, lo Straniero, minima&moralia, ecc.
Dopo cinque anni come content manager per eDisplay ora è tornato a fare il freelance: scrive per il Corriere, il Domenicale del Sole 24 ore, Pagina99 e Tuttolibri – sceneggia storie per Topolino, e insegna scrittura alla NABA e alla Scuola Holden.
Partecipa come volontario a due laboratori: La grande fabbrica delle parole e Piccoli maestri.


Domenica 8 ottobre
San Pietro, Biblioteca M. Marte, Sala Periodici
ore 17,00
Hinterland – un reading musicato dei Cava del Mago
Intervengono Lorenzo Alunni, gli autori Giorgio Fontana e Matteo Pirola
CaLibro Festival, Città di Castello
www.calibrofestival.com