Arminio, Franco

Franco Arminio è nato e vive a Bisaccia in Irpinia d’Oriente. È autore di una ventina di libri di prosa e poesia. Molti di questi libri parlano della paesologia, una disciplina da lui inventata e che realizza un singolare incrocio tra poesia ed etnologia. Oltre ai libri ha realizzato molti video come regista (Terramossa, La terra dei paesi, Teora 2010, Un giorno in edicola). Sono stati realizzati due film sui suoi luoghi e sul suo lavoro: Viaggio in Irpinia d’oriente di Paolo Muran e Di mestiere faccio il paesologo di Andrea D’Ambrosio.
Ha pubblicato testi su tutte le più importanti riviste letterarie italiane, è presente in moltissime antologie. In passato ha collaborato con vari giornali, tra cui L’unità, Genteviaggi, Il Mattino, Il Corriere del mezzogiorno. Attualmente collabora con Il Manifesto, Repubblica Napoli e Il Fatto quotidiano.
Come blogger ha fondato Comunità provvisorie, un blog che si occupa di paesi e paesaggi.
È animatore di battaglie civili, la più nota quella contra la discarica speciale sul Formicoso.
È organizzatore di eventi culturali. Tra gli altri si ricordano: Altura, Composita, Cairano 7x.
Attualmente è direttore artistico del festival La luna e i calanchi e fondatore della Casa della Paesologia
Si occupa da anni delle tematiche relative allo spopolamento dei paesi.  È il referente tecnico del Progetto Pilota della Montagna Materana, nell’ambito della Strategia Nazionale delle Aree Interne.


Venerdì 22 settembre
h. 21.30
Spazio Zut!
Presentazione del libro
Cedi la strada agli alberi
di Franco Arminio Intervengono Mauro Pianesi e l’autore
A seguire reading musicato tratto dalla produzione poetica di Franco Arminio Multiverso Foligno Coworking